Un boccone amaro per il CEM di Taranto - News - Provincia Italiana dei Giuseppini del Murialdo


Un boccone amaro per il CEM di Taranto



Il tornado che Mercoledė 28 si č abbattuto sull'Ilva di Taranto ha, grazie a Dio,solo lambito la nostra Parrocchia, Gesų Divin lavoratore spezzando un albero alla casa cantoniera, sede operativa del CEM.

Purtroppo tre giorni dopo, propio al CEM, arriva un altro ciclone, ladri che scardinano porte blindate e si rubano le attrezzature del laboratorio di falegnameria, meccanica e parrucchiera, per un valore di ltre 7.000 euro senza contare i danni.















[G. Melaragni]