Piumini Moncler Outlet

30/05/2012

3 il numero perfetto: 3 giorni indimenticabili



''Ciao ragazzi,

voglio raccontarvi un'esperienza fantastica vissuta all'Hotel Bisanzio, a Rossano, dal 28 aprile al 1 maggio. Eravamo più di 250 ragazzi e ragazze, provenienti dalle opere giuseppine di Cefalù, Napoli, San Giuseppe Vesuviano, Foggia, Lucera, Roma, Viterbo e.. noi di Rossano.

L'incontro di tutti noi ha avuto un buon motivo: formarci su come vivere e far vivere l'estate ragazzi ai bambini. Il tema di quest'estate è: "Tutto è Po..ssibile se ci credi!” ispirato al cartone animato Kung Fu Panda. Appena giunti in montagna, nel pomeriggio, abbiamo notato un palco allestito all''aperto e abbellito con immagini di kung fu panda e, ancora, all'entrata della struttura, uno striscione che riportava: "Ieri è storia, domani è mistero, oggi è un dono…per questo si chiama presente", frase ci ha accompagnato per tutta la durata della tre giorni.

La prima serata si è aperta con il trionfo luminoso dei fuochi pirotecnici e, dopo che ogni opera si è esibita in un bans originale preparato precedentemente, lo staff formato da: Francesco, Marco, Fabrizio, Giovanni, Vittorio, Marika, Evelina, Maria e P. Giuseppe, ci ha raccontato la prima parte della storia di Kung fu panda: ciascuno interpretando un personaggio del cartone con tanto di costume adatto! A fine serata siamo andati nella cappella per un momento di preghiera insieme.

La mattina seguente abbiamo partecipato alla Santa Messa, concelebrata da tutti i sacerdoti presenti, alla quale è intervenuto anche Sua Eccellenza Santo Marcianò, Arcivescovo della diocesi Rossano-Cariati, che ci ha incoraggiati a vivere intensamente questa tre giorni e a trarne vantaggio di arricchimento spirituale, e che poi ha concluso dandoci la sua benedizione.

In seguito, dopo esserci radunati sotto il palco per ballare e cantare l'inno e gli altri bans, siamo stati suddivisi in squadre per partecipare ai laboratori di Formazione e Spiritualità; nel primo con Marika e Maria abbiamo affrontato la gestione del gruppo, del momento formativo e l'importanza della comunicazione con i bambini e durante l’ER. Nel laboratorio di spiritualità, invece, con p. Giuseppe D’Oria e p. Giuseppe Minisci, abbiamo affrontato il tema "educatore come Dio". Come Gesù che ci aiuta a far emergere il meglio di noi stessi, cosi noi animatori dobbiamo provare a tirar fuori il meglio dai ragazzi che ci vengono affidati.

La seconda serata dal titolo "Ballando sotto le stelle" è stata speciale! Una serata all'insegna dei balli di coppia, che per squadra abbiamo dovuto preparare durante un momento di animazione pomeridiano e che hanno contribuito a farci conoscere meglio e farci integrare tra di noi. Nella stessa serata, ancora, giochi, balli e divertimento!

Anche il giorno successivo, il penultimo giorno, è trascorso tra laboratori, momenti di animazione e divertimento! Ogni squadra si è poi dovuta impegnare in una caccia al tesoro, nella quale avremmo dovuto trovare la pergamena del drago. E, poi, l'ultima serata: la più bella! Ognuno di noi ha indossato un abito cinese che lo staff ci aveva chiesto di portare... Eravamo perfetti! L’ambientazione era bellissima! Abbiamo trovato candele e lanterne ovunque: anche galleggianti su lago e piscina! Iniziata la serata, ogni squadra ha messo in scena la propria “sfilata cinese” preparata in un laboratorio pomeridiano in cui ci è stato chiesto di costruire un dragone e preparare una coreografia che coinvolgesse tutta la squadra e per cui avevamo a disposizione dei ventagli. Per squadra, quindi, ci siamo esibiti nelle coreografie cinesi e…all'una di notte, a sorpresa, sono arrivati gli spaghetti nei classici contenitore take away cinesi: quelli dei film! E, dopo, eravamo ancora più carichi! Abbiamo continuato a ballare e scatenarci al massimo.

Tutti eravamo muniti di macchine fotografiche e videocamere per ricordare questi magnifici momenti, che rimarranno sempre nei nostri cuori e nella nostra mente. Infine, l’ultimo giorno: conclusione, verifica, una bella celebrazione tutti assieme e il pranzo… Bhè, siamo giunti alla conclusione della nostra tre giorni. Giorni trascorsi velocemente, che sono bastati per far rimanere dentro di noi i volti di tutti, ognuno con caratteristiche diverse, uniche.

Concludo riportando il tema della tre giorni: Tutto è Po..ssibile se ci credi!

Ringrazio tutti per questi momenti stupendi passati assieme! Vi voglio bene.



[S. Corapi]




Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind